I LOST MY JOB TO AN AI CHATBOT

The event will be held in English (without translation)
Panel with
Aifric Campbell, scrittore, docente di Scrittura creativa Imperial College London / writer, professor of Creative writing Imperial College London
John Shawe-Taylor, direttore Centro di Statistica Computazionale e Machine Learning University College London / director Centre for Computational Statistics and Machine Learning University College London
Teresa Scantamburlo, docente Etica digitale Università Ca’ Foscari di Venezia / professor of Digital ethics Ca’ Foscari University of Venice
Chaired by
Marco Zennaro, ricercatore ICTP-Centro di Fisica Teorica Internazionale Abdus Salam / researcher ICTP-Abdus Salam International Centre for Theoretical Physics
Abstract

Automated workflows and 24x7 customer service: we've all become accustomed to Artificial Intelligence (AI)-powered technologies and the efficiencies they introduce into the workplace. But do the sophisticated capabilities of AI to mimic human communication and thinking make it an impossible competitor in the job market? What effect will AI have on the future workforce and creative work? This panel investigates the impact of AI on our jobs and creativity, and the ethical aspects of replacing humans with AI-powered bots. Will AI make the world a better or a more dystopic place?

-

Ci siamo tutti abituati alle tecnologie basate sull'Intelligenza Artificiale (AI) e alle efficienze che introducono sul posto di lavoro. Ma le sofisticate capacità dell'AI di imitare la comunicazione e il pensiero umani ne fanno un concorrente impossibile nel mercato del lavoro? Che effetto avrà l'AI sulla futura forza lavoro? Questo panel esamina l'impatto dell'intelligenza artificiale sul nostro lavoro e gli aspetti etici della sostituzione degli esseri umani con robot basati sull'intelligenza artificiale. Questo renderà il mondo un posto migliore o più distopico?

A panel by ICTP

Eventi correlati