EUCLID: THE DARK UNIVERSE

The event will be held in English (without translation)
Panel with
Hervé Aussel, dirigente di ricerca CNRS-Centro nazionale per la ricerca scientifica Parigi / research director CNRS-National centre for scientific research
Lorenzo Bramante, Data processing e Scientific application engineer ALTEC-Aerospace Logistics Technology Engineering Company / Data processing and Scientific application engineer ALTEC-Aerospace Logistics Technology Engineering Company
Enzo Branchini, docente di Cosmologia Università di Genova / professor of Cosmology University of Genova
Bianca Garilli, astronomo, INAF IASF-Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica cosmica Milano / astonomer, INAF IASF Institute for Astrophysics and Cosmic Physics Milan
Erik Romelli, ricercatore INAF-Istituto Nazionale di Astrofisica Osservatorio di Trieste / researcher INAF-National Institute for Astrophysics Observatory of Trieste
Chaired by
Fabrizio Fiore, astrofisico, direttore INAF-Istituto Nazionale di Astrofisica / astrophysicist, director INAF-Astronomical Observatory of Trieste
Abstract

Euclid esplorerà come l’Universo si è espanso e come si è formata la sua struttura nel corso dell’evoluzione, fornirà indizi sul ruolo della gravità e sulla natura dell’energia e della materia oscura. Osserverà più di un terzo del cielo e creerà una incredibile mappa della struttura su larga scala dell’Universo. Euclid è stato lanciato nel luglio 2023, ha appena iniziato a guardare il cielo, discuteremo, con scienziati e scienziate chiave che sono pienamente coinvolti in un progetto così incredibile, delle operazioni e affronteremo quali e quando dovremmo aspettarci i primi risultati.

A panel by INAF

Eventi correlati