ESERCIZIO-TERAPIA, MOVIMENTO E BENESSERE: MANTENIAMO IN ARMONIA GLI ASPETTI CLINICI E PSICO-SOCIALI

L'evento si svolgerà in italiano (senza traduzione)
Intervengono
Andrea Di Lenarda, direttore SC Patologie Cardiovascolari e Dipartimento Specialistico Territoriale di ASUGI
Cristina Verrone, responsabile Attività Riabilitative Territoriali - Referente Area Riabilitativa Servizio Riabilitativo Aziendale di ASUGI
Patrizio Sarto, direttore struttura complessa Medicina dello Sport AULSS 2 Marca Trevigiana
Antonella Cherubini, responsabile Riabilitazione del Cardiopatico, SC Patologie Cardiovascolari, Dipartimento Specialistico Territoriale di ASUGI
Martina Filipaz, fisioterapista -SSD Riabilitazione Territoriale Disabilità motorie e neurosensoriali Area Giuliana ASUGI
Abstract

La salute è una componente fondamentale della nostra vita. L'Organizzazione Mondiale della Sanità la definisce “uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non semplice assenza di malattia”. Se facciamo riferimento all’Agenda 2030 dell’ONU, il terzo obiettivo che l’umanità deve raggiungere è quello di garantire la salute e il benessere a tutte le persone, in tutte le età della vita. Il movimento migliora la nostra vita, il nostro umore, la vitalità ed il benessere. Il movimento regolare è importante per la prevenzione e mantenimento della nostra salute. Viene raccomandata la pratica dell’esercizio, in quanto parte integrante della terapia personalizzata delle patologie croniche.

A cura di: Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina - ASUGI, nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità (https://mobilityweek.eu/home/)

Eventi correlati