Trieste Next si presenta in anteprima a Milano

Il Piccolo

L’appuntamento è fissato per la fine del mese, dal 27 al 29 settembre in piazza Unità, e nelle consuete location, per parlare di big data e intelligenza artificiale. Una piccola anticipazione dell’ottava edizione di Trieste Next si avrà però già oggi a Milano. Nella sede della Commissione Europea in Corso Magenta verrà presentata l’anteprima dell’evento in vista anche di Esof2020.

Trieste Next 2019 può contare sul patrocinio dello European Research Council (Erc), l’agenzia dell’Unione europea che finanzia la ricerca di eccellenza e di frontiera in Europa in tutti i campi scientifici. All’incontro di oggi prenderanno parte tra gli altri Massimo Gaudina, capo della rappresentanza a Milano della Commissione europea, Angela Brandi, assessore comunale all’Educazione, il rettore dell’Università di Trieste Roberto Di Lenarda e Antonio Maconi, direttore di Trieste Next.

Il titolo di questa ottava edizione sarà “Big Data, Deep Science: il futuro della scienza e degli umani nell’era dell’intelligenza aumentata”, per il programma definitivo bisognerà ancora pazientare però non mancheranno i momenti legati all’etica e alle tematiche rivolte anche ai meno esperti. La manifestazione è realizzata dal Comune con l’aiuto della Regione ed è un progetto di Trieste città della Conoscenza, la rete che unisce le realtà delle ricerca triestina e promuove il dialogo fra scienza e cittadini.