sabato 26 settembre 2020 / ore 18:00 - 19:15
— Museo Revoltella
Via Armando Diaz, 27, Trieste, Italia
SEMINARE SCIENZA PER RACCOGLIERE SVILUPPO: RIFLESSIONI SU PESCA E AGRICOLTURA DEL FUTURO
Intervengono
Felix Moronta-Barrios, programme specialist Regulatory Science Group ICGEB
Cosimo Solidoro, direttore sezione di Oceanografia OGS
Conduce
Francesca Iannelli, giornalista scientifica
Nei primi sei mesi del 2019 abbiamo consumato più di quello che il nostro Pianeta ci consente e prodotto più anidride carbonica di quella che possiamo immagazzinare. Questa data si chiama Earth Overshoot Day (o Giorno del debito ecologico) e, nel corso degli anni, si anticipa sempre di più: nel 1993 è stato il 21 ottobre e nel 2003 il 22 settembre. In questo contesto si inserisce l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile con 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU. Pesca e agricoltura sono due filiere alimentari chiave che ci garantiscono di sfamare la popolazione del nostro pianeta e rientrano negli obiettivi dell’Agenda 2030. Ma è davvero possibile pensare a uno sviluppo sostenibile di questi sistemi di produzione? Come può la scienza aiutarci a rispondere alle richieste di sviluppo e sostenibilità?
A cura di IGCEB-International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology e Istituto nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale - OGS