venerdì 23 Settembre 2022 / ore 16:30 - 17:45
— Teatro Miela
Piazza Luigi Amedeo Duca degli Abruzzi, 3, 34132 Trieste, TS, Italia
LA SFIDA DELL’ENERGIA TRA FONTI FOSSILI E RINNOVABILI
Lingua: italiano
Intervengono
Cristian Fabbri, direttore centrale Mercato Gruppo Hera / central market director Hera Group
Massimo Nicolazzi, docente di Economia delle risorse energetiche Università di Torino
Modera
Luca Pagni, giornalista La Repubblica / journalist La Repubblica
La drammatica guerra scatenata dalla Russia contro l'Ucraina (e contro l'Europa) e la crisi dovuta al riscaldamento climatico stanno mettendo in evidenza tutti i problemi che per lungo tempo sono stati ignorati. Problemi che vanno sotto il nome di transizione ecologica e che riguardano questioni di dipendenza geopolitica ma anche di approvvigionamenti energetici. Improvvisamente, abbiamo scoperto che l'energia è un bene preziosissimo. Come affrontare l'esigenza di fornire energia alla popolazione di un pianeta in vorticosa crescita demografica? Come e quanto riusciremo a liberarci dalle fonti fossili? A quali altre fonti energetiche dovremmo ricorrere se, ad esempio, decidessimo di percorrere in maniera del tutto convinta la strada dell'elettrificazione di massa di interi settori, dall'abitativo ai trasporti? E come e quanto riusciremo ad accelerare il passaggio alle rinnovabili senza devastare l'ambiente o finire dalla dipendenza di chi fornisce gas a quella di chi detiene la leadership - per fare un esempio - della produzione di pannelli solari?
In collaborazione con EstEnergy Gruppo Hera
L'evento si svolgerà in italiano senza traduzione