venerdì 24 settembre 2021 / ore 15:00 - 16:15
— Molo IV, Auditorium
molo IV P Franco Vecchio, Trieste, TS, Italia
GENI E SENSI: UN MONDO ANCORA DA ESPLORARE
Intervengono
Paolo Boscolo Rizzo, docente di Otorinolaringoiatria Università di Trieste
Caterina Dinnella, docente di Scienze dell'alimentazione Università di Firenze
Paola Tesolin, dottoranda Università di Trieste
Modera
Caterina Fazion, collaboratrice Direzione Scientifica e Ufficio Stampa IRCCS Burlo Garofolo di Trieste
I sensi sono un mezzo fondamentale con il quale interpretiamo il mondo che ci circonda. Le informazioni ottenute dall’ambiente esterno, attraverso la percezione sensoriale, influenzano le nostre abitudini, quindi inevitabilmente anche lo stato di salute. L’infezione da COVID19 ha infatti evidenziato come l'alterazione dell’olfatto possa costituire un disagio notevole per la persona. Nel corso dell’intervento analizzeremo come le informazioni contenute nel DNA possano modulare le capacità sensoriali, quali udito, olfatto e gusto, e come questo possa avere un impatto sul benessere della persona.
A cura di Università di Trieste