sabato 26 settembre 2020 / ore 15:00 - 16:15
— Museo Revoltella
Via Armando Diaz, 27, Trieste, Italia
ESTINZIONI DI MASSA E CATASTROFI NATURALI: OSSERVIAMOLE AI RAGGI X
Intervengono
Massimo Bernardi, conservatore Paleontologia e responsabile area Ricerca e Collezioni MUSE-Museo delle Scienze di Trento
Luca Bondioli, paleontologo Museo delle Civiltà di Roma, docente di Bioarcheologia Università di Padova
Margherita Polacci, senior lecturer in Vulcanologia University of Manchester
Modera
Lucia Mancini, senior scientist Elettra Sincrotrone Trieste
Nel corso della storia del nostro Pianeta le estinzioni di massa sono state legate in molti casi a catastrofi naturali. Lo studio del nostro passato attraverso i fossili e l’analisi delle rocce e della loro formazione possono aiutare i ricercatori a capire come questi eventi siano collegati tra loro. Tecniche di indagine avanzate basate sui raggi X ci permettono di svelare segreti sempre più profondi di questi materiali per comprendere meglio eventi ambientali di grande attualità. Il contributo proposto intende evidenziare le attività di Elettra Sincrotrone Trieste su queste tematiche.
A cura di Elettra Sincrotrone Trieste