Home » Spazio 23. Onde d’acqua e onde di luce

Spazio 23. Onde d’acqua e onde di luce

Cosa hanno in comune le onde dell’oceano e ALMA, il più grande interferometro per osservazioni astrofisiche? Osservando il comportamento delle onde quando incontrano un oggetto, capiremo come è possibile studiare la nascita delle stelle nell’universo primordiale ed ottenere immagini dettagliatissime della formazione di stelle e pianeti. E ancora, perchè il mare è blu? Perchè al tramonto il cielo è rosso? Di cosa sono fatte le stelle? Domande molto diverse tra loro, trovano risposta nello stesso fenomeno fisico: l’interazione della luce con la materia. Con un semplice esperimento scopriremo come gli astrofisici riescono a studiare la composizione chimica degli oggetti nell’universo usando la luce.

A cura di INAF – OATS Osservatorio Astronomico di Trieste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.