Maurizio
Fermeglia
Docente presso il Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Trieste, dove tiene i corsi di Reattori chimici e biochimici e Progettazione di processo e di prodotto, è nella lista dei "Top Italian Scientists". Ha ricevuto l'"Italy meets Asia Science Award" ed è stato consulente ICS - UNIDO per la "Simulazione di processo e sviluppo industriale sostenibile" dal 1999 al 2011 e dell’UNEP per l’implementazione del PRTR in diversi paesi dal 2005 al 2013. Dal 2006 al 2012 è stato direttore del Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione, dal 2010 al 2012 è stato presidente del Consiglio delle Strutture Scientifiche dell’Università di Trieste. È stato direttore della Scuola di Dottorato in Nanotecnologie dell’Università di Trieste dal 2007 al 2013. Dal 2013 al 31 luglio 2019 è stato Rettore dell’Università di Trieste. La sua ricerca si focalizza principalmente sulla modellistica multi scala per la progettazione nel campo dei materiali e delle scienze della vita, termodinamica applicate, simulazione di processo, modellistica molecolare in nanotecnologie e nanomedicina.