Laura
Margheri
Laura Margheri lavora presso il Centro di Micro-BioRobotica dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), nella linea di ricerca in Bioinspired Soft Robotics. La sua esperienza di ricerca in robotica bioispirata, biologia e robotica "soft", è stata combinata con diverse attività di management per progetti di ricerca e di sviluppo di collaborazioni scientifiche. Prima di lavorare per IIT, ha lavorato presso l’Imperial College London e presso l’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna. Ha lavorato in progetti internazionali con esperti di biorobotica, biologi, matematici, neuroscienziati, architetti e esperti di scienza dei materiali. È membro della IEEE Robotics & Automation Society (RAS), e della IEEE Women in Engineering Society.
Nel 2018 è stata nominata da RoboHub tra le 25 donne della robotica da conoscere.