Davide
Zanchettin
Davide Zanchettin è ricercatore a tempo determinato presso l'Università Ca'Foscari di Venezia. Ha conseguito il Dottorato di Ricerca presso l'Università Ca' Foscari di Venezia ed è stato affiliato al Max Planck Institute for Meteorology di Amburgo (Germania) e al Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici. Coordina le attività dell'iniziativa “Modelling Intercomparison Project on the climatic response to Volcanic forcing” (VolMIP), parte di CMIP6, è un membro del comitato CLIVAR sulla “Decadal Climate Variability and Predictability” ed è coinvolto in diverse attività di ricerca internazionali, particolarmente nell'ambito del consorzio PAGES (Past Global Changes).

Ha pubblicato oltre 45 articoli su riviste scientifiche internazionali peer-reviewed soprattutto riguardanti la variabilità climatica indotta dalla forzante vulcanica, l'identificazione di meccanismi di variabilità climatica multidecennale, la valutazione delle performance dei modelli climatici, lo studio del clima dell'ultimo millennio e il confronto di simulazioni e ricostruzioni climatiche. E' coautore di un libro pluripremiato sui cambiamenti climatici, edito in Italiano e Tedesco. Tra le sue attività scientifiche rientrano anche l'organizzazione di workshop e conferenze scientifiche internazionali e il coordinamento dell'edizione speciale muti-rivista  “The Model Intercomparison Project on the climatic response to Volcanic forcing”.

 
venerdì 28 settembre 2018 / ore 18:00 - 19:15
Salone di Rappresentanza, Palazzo della Regione
MANIPOLARE IL CLIMA – SCIENZA O FANTASCIENZA?
Intervengono
Asfawossen Asrat Kassaye, docente di Geologia Università Addis Ababa, Etiopia
Helene Muri, ricercatore, Norwegian University of Science and Technology
Davide Zanchettin, ricercatore, Università Ca'Foscari di Venezia
Modera
Alessandra Ressa, giornalista