a
Alessandro
Crise
Laureatosi in fisica nel 1977, Alessandro Crise è attualmente uno dei Dirigenti di Ricerca della divisione di oceanografia dell’OGS (Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale) di Trieste. I suoi principali interessi di ricerca includono l’oceanografia operazionale, i modelli idrodinamici e biogeochimici marini, e la dinamica dello strato limite. Il suo lavoro si colloca anche nell’interfaccia tra scienza e policy, avendo partecipato in tutta la sua carriera a diversi progetti europei, nell’ambito dei sistemi per l’osservazione degli oceani e dei modelli fisici e biogeochimici del Mar Mediterraneo.
sabato 28 settembre 2019 / ore 15:00 - 16:15
Salone di Rappresentanza, Palazzo della Regione
Ocean of things per la conoscenza degli oceani
Intervengono
Alessandro Crise, ricercatore OGS
Marco Zennaro, ricercatore Unità T/lct4D, ICTP
Modera
Donato Ramani, giornalista