Home » Piazza Unità

Piazza Unità

— Palazzo Costanzi, Sala Umberto Veruda, piazza Piccola 2 Da martedì 21 settembre a giovedì 23 settembre, ore 10-13, 17-20 Venerdì 24 settembre, ore 9-23 Sabato 25 settembre, ore 9-22 Domenica 26 settembre, ore 10-20 Progetto di divulgazione scientifica dell’Università di Trieste, Dipartimenti di Fisica, Matematica e Geoscienze, Studi Umanistici e Centro Interdipartimentale per la …
Leggi tutto
Con l’aumentare della sofisticazione e integrazione delle tecnologie, i computer e l’intelligenza artificiale sono visti sempre più come oggetti e tecniche opachi e incomprensibili. Obiettivo dell’attività è rendere accessibili e “toccabili con mano” queste tecnologie in due diversi modi:• Computazione visibile. Si vuole rendere visibile il funzionamento interno di una rete neurale. • Cardboard computer. …
Leggi tutto
Leggere ci fa stare bene perché ci permette di interagire col mondo. Ci sono però persone che incontrano difficoltà nella lettura e rischiano di essere escluse dalla comunicazione. Una soluzione è l’Easy-to-Read, un modello di scrittura semplificata. Ma se leggere un testo in Easy-to-Read è semplice, scriverlo non lo è affatto: perciò nasce FLO, un …
Leggi tutto
Audace Sailing Team è un progetto extracurricolare del Dipartimento di Ingegneria e Architettura, che si pone l’obiettivo di progettare e produrre barche a vela da competizione in materiali sostenibili. Il progetto si basa sullo studio di soluzioni green innovative che non vadano a compromettere le prestazioni delle imbarcazioni. Lo scafo è infatti costruito in materiali …
Leggi tutto
Il gruppo di ricerca e monitoraggio sismologico (SeisRam) è presente con uno spazio dedicato alla scoperta dei terremoti e della gestione del rischio sismico. Sarà possibile sperimentare di persona, attraverso il “gioco del martello”, come funziona una centralina di monitoraggio sismico e capire come si creano le mappe di scuotimento. Per i più piccoli ci …
Leggi tutto
L’attività prevede l’organizzazione di un mini Laboratorio del Mercurio (Hg) dotato di strumento portatile. L’esposizione umana al mercurio viene stimata attraverso analisi nei capelli, nelle urine o nel sangue. I capelli sono uno strumento ideale per le indagini sulla salute considerando la non-invasività nel campionamento. Il pubblico sarà invitato a donare un campione di capelli …
Leggi tutto
Il grafene è un innovativo nanomateriale a base di carbonio, idoneo per diverse applicazioni elettroniche e biomediche. Il progetto “Graphene Flagship” è la seconda più vasta iniziativa europea nella ricerca, il cui obiettivo è individuare nanomateriali a base di grafene per varie applicazioni tecnologiche e verificarne la sicurezza. Verranno presentate le principali ricerche condotte presso …
Leggi tutto
Le tossine marine di origine algale possono indurre effetti avversi nelle persone attraverso diverse vie di esposizione. La gestione del rischio è basata sul loro tempestivo rilevamento con metodi rapidi e sensibili, alcuni realizzati presso il Laboratorio di Farmacologia e Tossicologia delle Sostanze Naturali del Dipartimento di Scienze della Vita, partner del progetto europeo “EMERTOX: …
Leggi tutto
Esaminiamo le caratteristiche biologiche delle meduse e le interazioni ambientali indotte da attività umane che hanno conseguenze sulle meduse (alterazione delle coste, sforzo di pesca etc.), analizzando anche gli effetti delle ustioni da contatto con le meduse e il loro trattamento. I partecipanti potranno collaborare alla ricerca (Citizen Science, che prevede il coinvolgimento attivo della …
Leggi tutto
L’imaging con raggi X è famoso per applicazioni in medicina e per la sicurezza. Ma con i raggi X si può anche studiare la struttura cristallina dei materiali, la rete vascolare di diversi organi, e tanto di più. Il progetto europeo “S-BaXIT” ha come scopo principale di sviluppare tecniche avanzate di imaging. Presenteremo un’introduzione ai …
Leggi tutto
Negli impianti ortopedici come le protesi articolari le infezioni post-operatorie da batteri resistenti agli antibiotici sono in aumento, costituendo un pesante onere per i pazienti e per il sistema sanitario: per questo la prevenzione della formazione della biofilm sulla superficie delle protesi è importante. AIMed è un progetto europeo quadriennale che sviluppa una serie di …
Leggi tutto
La medicina di precisione rappresenta uno dei punti cardine per il miglioramento e l’avanzamento della qualità di cura e del benessere del cittadino. Questo approccio si avvale sempre di più della collaborazione multidisciplinare e dell’approccio traslazionale tra ambiti di studio diversi ma complementari, come la neurologia, la fisiologia clinica, e l’ingegneria biomedica. Sono previste attività …
Leggi tutto
Sviluppare tecnologie per migliorare la qualità della vita delle persone, accompagnandole nell’avanzamento degli anni e supportandole nel trattamento di malattie croniche neurodegenerative, è una delle tematiche di interesse del Dipartimento di Ingegneria e Architettura. Il design user-oriented, che garantisce comfort e usabilità, le tecnologie di intelligenza artificiale e i big data permettono di creare dispositivi …
Leggi tutto
Predisposizione genetica, inquinamento ambientale, alterazioni della flora batterica sono le possibili cause dell’insorgenza dell’endometriosi, una malattia che interessa circa il 10-15% delle donne in età fertile e che può determinare dolore pelvico cronico, ciclico e, altresì, essere causa di infertilità. L’IRCCS Burlo Garofolo si sta occupando di studiare questa patologia complessa grazie al lavoro di …
Leggi tutto
L’infezione SARS-CoV-2, caratterizzata da un’alta prevalenza di alterazioni dell’olfatto, ha portato alla ribalta un senso spesso dimenticato. I ricercatori della Clinica ORL di ASUGI e della SISSA faranno conoscere questo senso meraviglioso tramite un percorso interattivo in cui i partecipanti esploreranno l’anatomia del neuroepitelio olfattivo attraverso immagini al microscopio a fluorescenza, potranno misurare l’abilità olfattiva …
Leggi tutto
L’automobile elettrica e l’energia solare sono elementi chiave per la rivoluzione sostenibile, sia della mobilità che del sistema energetico. Nello spazio espositivo è ricostruita la “microrete” elettrica, cuore tecnologico alla base di questa rivoluzione; questa comprende l’impianto fotovoltaico, il sistema che controlla l’accumulo e l’erogazione dell’energia solare, e l’automobile elettrica. Un display illustra le dinamiche …
Leggi tutto
È opinione comune che i calci di rigore siano paragonabili a una lotteria, ma l’esito di un tiro dal dischetto dipende veramente solo dal caso? Numerose ricerche hanno dimostrato che in questa situazione tanto particolare quanto decisiva in realtà è possibile intervenire sui due protagonisti – tiratore e portiere – per aumentare le rispettive probabilità …
Leggi tutto
Superare lo specismo è uno dei passi verso il benessere sostenibile. Come altre forme di pregiudizio come il razzismo o il sessismo, anche lo specismo si manifesta attraverso stereotipi sedimentati nel nostro linguaggio (es. cervello di gallina) e dipendenti dalla cultura di appartenenza (es. mucca in India vs paesi occidentali). Le due attività interattive di …
Leggi tutto
ll Collegio Universitario Luciano Fonda nasce per iniziativa dell’Università di Trieste e di alcuni enti scientifici per dare a studenti meritevoli la possibilità di studiare a Trieste. L’ammissione è per merito e i candidati, anche residenti a Trieste, devono sostenere una severa selezione. Oltre all’alloggio, il Collegio offre un percorso di formazione interdisciplinare complementare a …
Leggi tutto
A cura di Ufficio Supporto alla divulgazione scientifica
Leggi tutto
Spunti di space weather e cosmologia presentati attraverso la realtà virtuale e la proiezione di ologrammi. Lo space weather, letteralmente meteorologia spaziale, studia i fenomeni energetici che avvengono sul Sole e che possono influenzare le infrastrutture sulla Terra: linee elettriche, GPS, telecomunicazioni ecc. Un’esperienza immersiva alla scoperta dell’universo e di come la ricerca di base …
Leggi tutto
Una innovativa e divertente caccia al tesoro a squadre, attorno a piazza Unità d’Italia alla scoperta degli istituti scientifici che fanno parte dell’IFPU (Institute for Fundamental Physics of the Universe) vedrà le squadre sfidarsi per raccogliere gli indizi nascosti in 10 angoli della città e risolvere gli enigmi che conducono al tesoro. Tutte le squadre …
Leggi tutto
La sezione di Trieste dell’INFN presenta alcune attività legate alla scoperta e alla rivelazione delle particelle elementari e delle onde gravitazionali. Lo stand “L’Universo delle particelle” vuole mostrare come la conoscenza dei costituenti ultimi della natura abbia implicazioni decisive sulla conoscenza dell’Universo. Verranno esposti alcuni rivelatori di raggi cosmici, particelle elementari provenienti dal cosmo, e …
Leggi tutto
Incontri con ricercatori e ricercatrici che presenteranno la polifonia delle voci con cui  l’Universo ci parla. Dalla fisica delle particelle alle Onde Gravitazionali, dalla Materia Oscura alla Cosmologia (sabato 25 e domenica 26, ore 11-13 e 16-18) A cura di INFN Trieste, SISSA, ICTP, INAF Osservatorio Astronomico di Trieste / IFPU (Institute for Fundamental Physics …
Leggi tutto
DNA, RNA, proteine, virus, farmaci: grazie alla fisica computazionale possiamo ricostruire e visualizzare al computer la struttura tridimensionale di molecole complesse, capirne il loro funzionamento e le loro interazioni con l’ambiente circostante. A cura di Gruppo di fisica statistica e biologica della SISSA
Leggi tutto
In ambito industriale, medico o ambientale la matematica applicata è sempre più protagonista di progetti di innovazione sostenibile. Sperimentiamo insieme come dati, simulazioni e intelligenza artificiale possono aiutarci a ridurre l’inquinamento, costruire elettrodomestici più efficienti e ottimizzare gli interventi cardiovascolari. A cura di SISSA mathLab
Leggi tutto
Dalla neurobiologia alla bioingegneria, dalle simulazioni numeriche alla microelettronica e alle nanotecnologie, la collaborazione tra diverse discipline è la chiave vincente per lo sviluppo di tecniche innovative che ci permettano di studiare e riparare il sistema nervoso. Scopriamone insieme alcuni esempi ed applicazioni. A cura di Progetto europeo IN-FET del laboratorio di Dinamica Neuronale della …
Leggi tutto
La scienza non è fredda e noiosa, ma può anche essere molto bella! Un’esposizione di immagini e sculture provenienti direttamente dalla ricerca in fisica e matematica dell’ICTP. Dalle coloratissime simulazioni atomiche al computer, alle immagini dello spazio, a sculture che riproducono formule matematiche grazie alla stampa in 3D… la scienza fa mostra di sé e …
Leggi tutto
Immergersi nella storia per tutelarla e valorizzarla. Due strade per rivivere la storia. Il primo dalla stereoscopia di metà ‘800 agli ambienti 3d contemporanei. Il Secondo attraverso la pratica dell’archeologia sperimentale di diverse epoche storiche. Conferenze, incontri e la partecipazione di associazioni provenienti da tutto il territorio nazionale che perseguono il fine di prendersi cura …
Leggi tutto