Stefano
Parolai
È direttore del Centro di Ricerche Sismologiche l’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale - OGS che gestisce il sistema di monitoraggio dell’Italia nord orientale (SMINO) nell'ambito del suo mandato Istituzionale in stretta collaborazione con le Protezioni Civili Regionali del Friuli Venezia Giulia e del Veneto. È rientrato in Italia dopo più di 17 anni al German Research Centre for Geosciences di Potsdam, dove dal 2012 ricopriva il ruolo di direttore del Centre for Early Warning Systems. La sua ricerca si svolge nell’ambito della sismologia osservazionale, la sismologia applicata all’ingegneria, il rischio sismico e i sistemi di allarme sismico. Attualmente è Segretario Generale dell’European Seismological Commission ed è autore di più di 150 pubblicazioni in riviste scientifiche internazionali.
domenica 26 settembre 2021 / ore 16:30 - 17:45
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Salone di Rappresentanza
TERREMOTI E SOCIETÀ: I SISTEMI DI MONITORAGGIO E ALLERTA A BENEFICIO DI TUTTI
Intervengono
Amedeo Aristei, direttore Protezione civile Regione Friuli Venezia Giulia
Paolo Comelli, ricercatore Centro Ricerche Sismologiche OGS
Giovanni Costa, ricercatore in Sismologia Università di Trieste
Luca Soppelsa, capo Direzione Regionale Protezione Civile, Sicurezza e Polizia Locale del Veneto
Modera
Stefano Parolai, direttore Centro Ricerche Sismologiche OGS