Simone
Libralato
Laurea (1998) e dottorato (2004) in Scienze Ambientali all'Università Ca' Foscari di Venezia. Ha svolto collaborazioni con Istituto Centrale per la Ricerca Scientifica e Tecnologica Applicata al Mare – ICRAM (ora Istituto Superiore per la Ricerca e la Protezione Ambientale – ISPRA) e Consorzio Interuniversitario ‘la Chimica per l’Ambiente’ – INCA (Marghera – Venezia). Dal 2008 è ricercatore presso OGS - Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale, in Trieste. Ha una formazione in modellistica ecologica e analisi quantitative con speciale enfasi alla bioenergetica di pesci e bivalvi, modellistica di ecosistema applicata agli ambienti marini, modellistica di rete trofica e analisi di dati ecologici. La sua ricerca è focalizzata all’analisi dei diversi fattori che influenzano gli ecosistemi marini inclusa l’acquacultura, la pesca, i cambiamenti climatici, e l’apporto dei nutrienti alle zone costiere. Ha pubblicato più di 70 lavori su riviste scientifiche e libri scientifici. Ha partecipato a numerosi progetti regionali, nazionali ed internazionali, ed è Coordinatore del progetto Interreg Italia-Croazia FAIRSEA (2019-2021) sull’approccio ecosistemico alla pesca in Adriatico.
venerdì 25 settembre 2020 / ore 18:00 - 19:15
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Sala delle Colonne
FISH’N’SHIPS GAME
Gioco da tavola guidato da
Simone Libralato, ricercatore Sezione di Oceanografia Istituto nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale - OGS
Diego Manna, titolare White Cocal Press
Roberta Zucca, illustratrice