Roberto
Rizzo
È laureato in Medicina e Chirurgia nel 1985, specializzato in Odontostomatologia nel 1988, ricercatore universitario dal 1987, incardinato nel settore scientifico disciplinare MED29, Chirurgia Maxillo-facciale, pratica la disciplina da 1988 con particolare riferimento alla riabilitazione e alla traumatologia cranio-maxillo-facciale delle orbite e dei condili anche con tecniche mini-invasive. Insegna presso i C.L.M. in Medicina e Chirurgia e di Odontoiatria e i C.D.LT. di Igiene Dentale e Logopedia, le Scuole di Specializzazione di Chirurgia Orale e Otorinolaringoiatria. È autore di numerose pubblicazioni sulla riabilitazione e la chirurgia maxillo-facciale su riviste nazionale e internazionali e socio attivo S.I.C.M.F e AOCMF.
Intervengono
Federico Berton, dirigente medico SC (UCO) Clinica di Chirurgia Maxillo-facciale e Odontostomatologia Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina-ASUGI
Fulvia Costantinides, dirigente medico SC (UCO) Clinica di Chirurgia Maxillo-facciale e Odontostomatologia Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina-ASUGI
Luca Giovanni Mascaretti, direttore Medicina Trasfusionale Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina-ASUGI
Monica Poiani, dirigente medico Ematologia ASUGI
Roberto Rizzo, ricercatore in Malattie odontostomatologiche Università di Trieste
Claudio Stacchi, docente di Malattie odontostomatologiche Università di Trieste
Modera
Vanessa Nicolin, docente di Anatomia umana e responsabile Laboratorio di ricerca Bone Lab Università di Trieste