Paolo
Gasparini
Paolo Gasparini ha ottenuto la laurea in medicina presso l'Università di Torino, specializzandosi poi in Ematologia Generale e in Genetica Medica presso l'Università di Verona. Attualmente è professore ordinario di Genetica Medica all’Università di Trieste, Responsabile del Servizio di Genetica Medica e Direttore del Dipartimento dei Servizi di Diagnostica Avanzata presso l’IRCCS Burlo Garofolo. Le sue tematiche di ricerca includono le basi genetiche delle malattie ereditarie, dei caratteri quantitativi delle malattie complesse, organi di senso e malattie correlate (udito, gusto, preferenze alimentari, olfatto).
venerdì 25 settembre 2020 / ore 21:00 - 22:15
Area Talk
LA RICERCA AI TEMPI DEL COVID-19
Introduce
Roberto Di Lenarda, rettore Università di Trieste
Massimo Gaudina, capo della Rappresentanza a Milano della Commissione europea
Intervengono
Leonardo Egidi, docente di Statistica Università di Trieste
Paolo Gasparini, docente di Genetica Medica Università di Trieste
Umberto Lucangelo, docente di Anestesiologia Università di Trieste
Vanni Lughi, docente di Scienza e tecnologia dei materiali Università di Trieste
Francesca Malfatti, docente di Microbiologia Università di Trieste
Alberto Pallavicini, docente di Genetica Università di Trieste
Patrizia Romito, docente di Psicologia sociale Università di Trieste
Conduce
Marinella Chirico, giornalista Rai Friuli Venezia Giulia
domenica 27 settembre 2020 / ore 10:00 - 11:15
Area Talk
CURARE LE MALATTIE INCURABILI E VIVERE PER SEMPRE. DAVVERO E QUANDO?
In occasione della presentazione de "La trama della vita. La scienza della longevità e la cura dell'incurabile tra ricerca e false promesse" (Marsilio)
Dialogo tra
Giulio Cossu, docente di Medicina rigenerativa Università di Manchester, autore de La trama della vita. La scienza della longevità e la cura dell'incurabile tra ricerca e false promesse (Marsilio)
Paolo Gasparini, docente di Genetica Medica Università di Trieste