Giannino
Del Sal
Docente di Biologia applicata Università di Trieste​ Dipartimento scienze della Vita, Cancer Cell Signalling group ICGEB, responsabile programma Ricerca segnalazione, microambiente tumorale e metabolismo cellulare IFOM. Il lavoro di Del Sal integra lo studio dei meccanismi della soppressione tumorale, di diverse vie oncogeniche coinvolte nell’evoluzione tumorale e nella metastasi con approcci traslazionali volti allo sviluppo di nuovi metodi e strategie terapeutiche antitumorali.
domenica 27 settembre 2020 / ore 11:30 - 12:45
Teatro Miela
WHAT’S NEXT? LE NUOVE FRONTIERE DELLA RICERCA SUL CANCRO
Intervengono
Giannino Del Sal, docente di Biologia applicata Università di Trieste​ Dipartimento scienze della Vita, Cancer Cell Signalling group ICGEB, responsabile programma Ricerca segnalazione, microambiente tumorale e metabolismo cellulare IFOM
Marina Chiara Garassino, ricercatrice AIRC, responsabile Struttura Semplice di Oncologia Medica Toraco-Polmonare Fondazione IRCCS Istituto Nazionale di Tumori di Milano
Michele Maio, ricercatore AIRC Azienda Universitaria Ospedaliera Senese, docente di Oncologia medica Università di Siena, direttore Centro di Immuno-Oncologia e Oncologia medica e Immunoterapia Ospedale Universitario di Siena
Maria Rescigno, ricercatore AIRC, vice rettore e delegato alla Ricerca Humanitas University
Pierfrancesco Tassone, ricercatore AIRC, docente di Oncologia medica Università “Magna Græcia” di Catanzaro, direttore Struttura Complessa di Oncologia Medica Traslazionale e Centro di Fase I Ospedale Universitario di Catanzaro
Conduce
Emanuela Griglié, giornalista La Stampa