Daniela
Ovadia

Giornalista scientifica, ha una formazione in medicina e neuropsicologia cognitiva e svolge attività di ricerca sul tema dell'interazione tra neuroscienze e società in collaborazione con l'Università di Pavia. Inoltre ha sviluppato una carriera nell’ambito della comunicazione scientifica (è giornalista professionista, direttore scientifico di Agenzia Zoe e collabora con numerose testate di divulgazione scientifica in Italia e all'estero).


Ha insegnato giornalismo scientifico al Master in giornalismo Walter Tobagi dell'Università di Milano e neuroetica presso l'Università di Pavia. È membro dell'International Neuroethics Society e responsabile del gruppo di lavoro sui media della European Association for Neuroscience and Law. Dal 2013 dirige il Center for Ethics in Science and Science Journalism di Milano, un ente di ricerca e formazione sull’etica della ricerca indipendente e senza fini di lucro. Da molti anni partecipa a programmi di formazione per giornalisti scientifici (tra i quali la Scuola Internazionale di giornalismo scientifico organizzata a Erice dall'INFN) ed è membro del direttivo dell'associazione professionale dei giornalisti e divulgatori scientifici italiani Science Writers in Italy.



sabato 25 settembre 2021 / ore 10:00 - 11:15
Molo IV, Agorà
LA SCIENZA DI TUTTI: LE NUOVE FRONTIERE DELLA CITIZEN SCIENCE
Intervengono
Raoul Bonnal, senior bioinformatics & data scientist IFOM
Massimiliano Pagani, direttore Laboratorio di ricerca in Oncologia e Immunologia molecolare IFOM-Istituto FIRC di Oncologia Molecolare di Milano
Caterina Suitner, docente di Psicologia del lavoro e delle organizzazioni Università di Padova
Conduce
Daniela Ovadia, giornalista, coordinatore scientifico CICAP Fest, cofondatrice Center for Ethics in Science and Journalism