Carlo
Cerrano
Professore ordinario di Zoologia presso l’Università Politecnica delle Marche, studia la biodiversità marina con particolare riferimento a spugne e coralli. Le sue ricerche sono condotte non solo nel Mediterraneo ma anche in aree tropicali e polari, includendo l’esplorazione della barriera corallina mesofotica, per valutare il ruolo degli ecosystem engineers e gli effetti dei cambiamenti climatici. Le sue ricerche sono orientate a supportare lo sviluppo di strategie di conservazione e di restauro ambientale.
venerdì 24 settembre 2021 / ore 18:00 - 19:15
Molo IV, Auditorium
PLASTICHE IN MARE: L’INSIDIA NASCE NEL QUOTIDIANO
Introduce
Stanislao Bevilacqua, docente di Ecologia Università di Trieste
Intervengono
Carlo Cerrano, docente di Zoologia Università Politecnica delle Marche
Cristiana Guerranti, assegnista di ricerca Università di Trieste
Monia Renzi, docente di Ecologia Università di Trieste
Antonio Terlizzi, docente di Zoologia Università di Trieste
Modera
Eleonora de Sabata, giornalista e fotografa, presidente associazione MedSharks