Bruna
Scaggiante
Docente di Biologia molecolare dell’Università di Trieste, studia biomarcatori e terapie per i tumori. Dal 2013 si occupa di bioetica. Ha guidato la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, LILT, di Trieste occupandosi di prevenzione oncologica e sostenibilità sociale. È coordinatore delle LILT FVG e membro della Consulta Nazionale Femminile LILT. Nel 2020 è stata insignita del titolo di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana.
sabato 25 settembre 2021 / ore 11:30 - 12:45
Area Talk
LONGEVITÀ, SLOW MEDICINE, SPRECO ZERO E MINDFULNESS PER UN FUTURO SOSTENIBILE
Introducono
Bruna Scaggiante, docente di Biologia molecolare Università di Trieste
Catrin Simeth, dirigente medico SC Gastroenterologia ASUGI-Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina
Intervengono
Cristiano Crescentini, docente di Psicobiologia e Psicologia fisiologica Università di Udine
Luigi Fontana, direttore di Medicina metabolica traslazionale e di Ricerca clinica sulla longevità University of Sydney
Andrea Segrè, docente di Politica agraria internazionale e comparata Università di Bologna
Federica Suban, presidente Fipe-Federazione Italiana Pubblici Esercizi, testimonial myfood
Sandra Vernero, co-fondatrice e presidente Slow Medicine, coordinatrice Choosing Wisely Italy
Modera
Cristina Serra, biologa e giornalista scientifica