Alberto
Piazza
Professore emerito di genetica umana presso l’Università di Torino, dal 1981 al 2004 è stato visiting professor presso il dipartimento di genetica della Medical School di Stanford, in California. Nel 2009 ha fondato, e poi presieduto fino al 2017, l’ente di ricerca Human Genetics Foundation (HuGeF-Torino). Tra il 2015 e il 2018 è stato presidente dell’Accademia delle Scienze di Torino. Dal 2015 è Presidente del Comitato di Bioetica dell’Università di Torino. Insieme a Luigi Luca Cavalli-Sforza e Paolo Menozzi è autore della fondamentale "The History and Geography of Human Genes” (Princeton University Press, 1996), volume internazionalmente riconosciuto come un riferimento indispensabile per la genetica umana (pubblicato in Italia con il titolo "Storia e geografia dei geni umani” - Adelphi, 1997).
Nel 2020 Codice Edizioni pubblica il suo “Genetica e destino”, saggio attualmente tra i cinque finalisti del Premio Galileo per la Divulgazione Scientifica 2021 (che sarà consegnato a maggio).