SPAZIO 10. IL PROGETTO AIMED. UN AIUTO CONTRO LE INFEZIONI CAUSATE DA BATTERI RESISTENTI AGLI ANTIBIOTICI

Negli impianti ortopedici come le protesi articolari le infezioni post-operatorie da batteri resistenti agli antibiotici sono in aumento, costituendo un pesante onere per i pazienti e per il sistema sanitario: per questo la prevenzione della formazione della biofilm sulla superficie delle protesi è importante. AIMed è un progetto europeo quadriennale che sviluppa una serie di biomateriali con proprietà antibatteriche e verifica le proprietà di nuovi materiali per individuare quelli adatti per l’uso negli impianti ortopedici. La rete di formazione innovativa del progetto coinvolge 12 beneficiari e 7 organizzazioni partner. In accordo con i principi delle azioni Marie Skłodowska-Curie – ITN AIMed cura la formazione di 15 giovani ricercatori, con particolare attenzione alla multidisciplinarietà e all’esigenza di trasferimento tecnologico tra le istituzioni accademiche e gli utilizzatori finali.

A cura di Dipartimento di Scienze della Vita, progetto AIMed – Antimicrobial Integrated Methodologies