Home » Il 21 e 22 settembre Trieste diventa la Capitale della scienza e dell’innovazione

Il 21 e 22 settembre Trieste diventa la Capitale della scienza e dell’innovazione

EUROBIOHIGHTECH

Trieste Next 2017 trova in EUROBIOHIGHTECH il salone dedicato alle imprese.

EUROBIOHIGHTECH – Smart Health: research for business innovation collegato a Trieste Next 2017, si svolgerà a Trieste dal 21 al 22 settembre nella Stazione Marittima e sarà il primo salone dedicato all’innovazione nel biomedicale, nelle biotecnologie e nella bioinformatica nell’area dell’Europa Centro-Orientale e Balcanica.

Ovvero un settore da un miliardo di fatturato nel Friuli Venezia Giulia. Scienza, innovazione e impresa della piattaforma territoriale di Esof 2020 dialogheranno in una fiera specializzata. L’evento è organizzato da Aries – Camera di Commercio della Venezia Giulia, dalla rete d’imprese BioHighTech-NET, dal CBM – Centro di Biomedicina Molecolare – Gestore del Cluster Smart Health FVG, da  Confindustria Venezia Giulia , nonché con il sostegno del Pisus, Trieste città attiva – Cultura, turismo, sostenibilità.

EuroBioHighTech è un evento della European Biotech Week. La settimana europea della biotecnologia celebra un settore innovativo lanciato dalla scoperta della molecola del DNA nel 1953: la prima settimana biotech europea si è svolta nel 2013, ovvero nel 60.o anniversario di questo momento fondamentale della storia.

Globalmente l’industria BioHighTech e quella farmaceutica si stanno affacciando ad una serie di nuove sfide, determinate dalle dinamiche del mercato e della Ricerca&Sviluppo.

EuroBioHighTech risponde a queste esigenze offrendo un’esposizione e un confronto sui progetti di ricerca e sviluppo, realizzati dalle imprese con gli Enti di Ricerca. Un settore, quello del biomedicale, che vale 600 miliardi a livello mondiale, ovvero sei volte il fatturato mondiale della navalmeccanica.